La fardellatura

Bobine e Fardellatura

Uno dei prodotti cardine della Policart sono le bobine: queste possono essere di vari materiali come il polipropilene, il politene e la poliolefina.  Le lavorazioni con bobine in polietilene possono trovare impiego sia nel settore di imballaggio alimentare che per molteplici altri usi. I lavori di micro e macro foratura sono tipici per i prodotti del settore alimentare e ortofrutticolo. Le bobine, come anche i fogli ed i sacchetti sono micro e macro forati completamente su misura delle richieste del cliente.
foto fardellatura

A seconda delle richieste infatti, le bobine possono essere lasciate lisce oppure micro o macro forate, a fascia intera, a banda o a registro. La foratura a registro avviene se il macchinario fora il film secondo uno schema predefinito non continuativo; ad esempio nel caso di una foratura su una parte del film non stampato.

Le bobine di politene termoretraibile sono usate anche per il settore farmaceutico in particolar modo per la fardellatura. Questa è una lavorazione che consiste nell’applicare una pellicola di film plastico su pacchi o confezioni singole. In questo modo i prodotti sono pallettizzati e pronti per la spedizione; in alternativa possono essere inseriti in ulteriori imballi.

I principali prodotti idonei a questo tipo di lavorazione sono bottiglie in PET per bibite, confezioni di bottiglie, vassoi contenenti brick o bottiglie, scatole singole e confezioni multiple per settori industriali come il farmaceutico, alimentare e cosmetico.

I film utilizzati possono essere personalizzati con la grafica del cliente o trasparenti, per la massima visibilità del prodotto contenuto.
Il tipo di bobina che in questo caso forniamo è completamente liscio, senza micro o macro fori. Infatti il film essendo usato per il settore farmaceutico ha bisogno di garantire il maggior grado di sicurezza possibile per contribuire all’integrità del prodotto. Il cliente finale utilizza dei macchinari che riscaldano la bobina in politene termoretraibile e fanno sì che si restringa, aderendo adeguatamente intorno alla confezione.

Talvolta la fardellatura si può ottenere anche con una lavorazione a freddo ed in tal caso viene impiegata una bobina in polipropilene coestruso.

 

 

immagine tratta da http://larussolillo.it/prodotto/confezione-passata-di-pomodoro-700g-biologica/



Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.