I settori di applicazione

Come può risultare chiaro dall’approfondimento delle caratteristiche meccaniche e fisiche, i film e fogli in materie plastiche consentono una molteplicità di utilizzo e applicazione che può variare da quello dell’imballaggio alimentare ­ utile al miglioramento della conservazione degli alimenti in confezioni asettiche ­ a quella dell’imballaggio industriale per tutti i settori che non appartengono al comparto food.

Settore alimentare
L’imballaggio in area alimentare, rispondendo a diverse esigenze (da quelle più pratiche, di conservazione, alle necessità di strategia di marketing adeguate ad ogni attività), richiede anche un’attenta differenziazione in base alla tipologia di alimento da preservare.
Prioritaria è l’attenzione sotto il profilo microbiologico: prodotti da forno, paste alimentari, salumi, caffè e surgelati sono i settori di maggior riguardo in termini di impiego di imballaggi plastici.

Il diretto contatto con gli alimenti, spesso, rende necessario che l’involucro sia flessibile: una serie di norme regolano la materia.

È proprio partendo dallo studio delle peculiarità di ogni tipo di alimento e delle sue varianti che siamo in grado di consigliare l’involucro che meglio ne esalterà il gusto e la conservazione.

Settore florovivaistico

Il settore florovivaistico nella nostra applicazione è servito nell’ambito dei fogli per fiori recisi o per bobine. Commerciamo anche buste coniche per vasi o fiori.
Altri utilizzi
I film, le pellicole e gli imballaggi plastici possono essere utilizzati per ogni tipo di prodotto grazie alle caratteristiche di impermeabilità, trasparenza, resistenza che si adattano alle richieste più versatili.